Una buona notizia

pensione

Si va in pensione più tardi, in applicazione dell’ottima legge Fornero. Vuol dire che ruberemo meno soldi alle generazioni future. Che la nostra salute mentale e fisica migliorerà. Che vivremo nella maniera giusta l’invecchiamento progressivo della società. E’ una buona notizia che domani i giornali tratteranno – è certo – come una delle cicliche sciagure che si abbattono sui cittadini.

http://www.corriere.it/economia/15_marzo_20/cambia-ancora-l-eta-pensione-sale-66-anni-sette-mesi-f2083000-cf10-11e4-8db5-cbe70d670e28.shtml